Ylenia Carrisi, Al Bano choc: “Sosteneva la tenessi sequestrata”

Ylenia Carrisi
Ylenia Carrisi

Chi alimenta le speranze che Ylenia Carrisi viva a Santo Domingo è solamente uno sciacallo. Parola di Al Bano Carrisi, soffermatosi su uno spiacevolissimo episodio capitato in passato

Perdere un figlio è qualcosa che va contro natura. Purtroppo, Al Bano Carrisi e Romina Power lo hanno vissuto in prima persona, con la tragica scomparsa, in circostanze misteriose, di Ylenia Carrisi. Da quando si sono perse le sue tracce, la famiglia del cantante di Cellino San Marco ne ha passate parecchie. Sono uscite varie indiscrezioni nel corso degli anni, che hanno alimentato continuamente le speranze sul ritrovamento della primogenita della ex coppia.

Storia ripetuta durante le scorse settimane, nel momento in cui dei giornalisti sono tornati a parlare della presenza di Ylenia Carrisi a Santo Domingo. Tra le pagine de Il Fatto Quotidiano Albano sbotta contro questa campagna: dietro ci sono sciacalli, va avanti così da sempre. Tanto che, poco dopo la sua scomparsa, l’inviato di un prestigioso telegiornale sosteneva che Ylenia fosse sequestrata in casa allo scopo di farsi pubblicità. Pretendeva pure di intervistarlo.

Combattente nato

L’artista pugliese è un combattente nato, e proprio grazie alla sua forza d’animo ha saputo rimettersi in piedi nonostante la triste vicenda di Ylenia Carrisi e costruirsi una nuova famiglia. Una volta avvenuta la separazione con Romina, ha riscoperto la gioia di amare. Loredana Lecciso gli ha donato una seconda occasione, suggellata da due figli, Jasmine Carrisi e Bido. È notizia recente l’intenzione di Jasmine di provare a percorrere i passi del genitore in ambito artistico. La giovane influencer ha recentemente esordito nella musica attraverso un singolo.

Sul momento passato dalla erede, Albano esprime orgoglio. Jasmine ha realizzato un suo brano, intitolato Ego, videoclip compreso. Lontano dalla sua idea di musica, spacca comunque. D’altronde, quando era appena 12enne lo implorò di portarla al concerto di Justin Bieber. Aveva occhi unicamente per lui, papà era diventato trasparente.

Ylenia Carrisi: papà Albano soffre ma riparte

Durante l’intervista Al Bano Carrisi si sofferma sui suoi nuovi progetti, una volta concluso il periodo di fermo dettato dal Covid-19. Il cantante ha in mente un pezzo inedito incentrato su madre terra violentata dall’umanità. Progetto dove conta di trascinare pure grandi icone quali Gianni Morandi e Massimo Ranieri.

In aggiunta, desidererebbe coinvolgere nomi di notevole seguito tra i giovani, da J-Ax a Fabio Rovazzi e Ghali. Poi l’artista riprende parola sulla gaffe dei dinosauri fatta con Mara Venier. Quella dalla conduttrice di Domenica In era una battuta. Comunque lì vicino, ad Altamura, ci sono le impronte di quei bestioni. E non esclude scoperte.