Oscar 2020 Brad Pitt miglior attore non protagonista: “Lo dedico ai miei figli”

Brad Pitt festeggerà il suo successo con i figli L'attore, 56 anni, riconosce però che è un periodo così impegnativo che non è ancora riuscito a rilassarsi e a godersi l'adulazione con i sei figli che condivide con l'ex Angelina Jolie.
LOS ANGELES, CALIFORNIA - SEPTEMBER 18: Brad Pitt attends the Premiere of 20th Century Fox's "Ad Astra" at The Cinerama Dome on September 18, 2019 in Los Angeles, California. (Photo by Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic)

Trionfa agli Oscar 2020 e rispetta le aspettativa Brad Pitt che vince la statuetta per miglior attore non protagonista per il film C’era una volta a… Hollywood, diretto da Quentin Tarantino. Un premio che Pitt ha accolto con entusiasmo e che conferma un’annata di successi e di clamori e che l’attore ha deciso di condividere con il regista che ha saputo vedere il lui l’interprete giusto per il personaggio di Cliff Booth e con Leonardo Di Caprio suo amico intimo e compagno di set con cui ha saputo creare un’intesa fantastica in gradi di dare al film quella allure speciale e unica.

Oscar 2020, Brad Pitt: ” Dedico questo premio ai miei figli: faccio tutto per loro”

Dopo aver ringraziato Quentin Tarantino, scherzato dal palco con Leonardo di Caprio Brad Pitt ha dedicato il suo discorso di ringraziamento ai suoi figli avuti dal matrimonio con Angelina Jolie:“Il mondo del cinema sarebbe più arido senza di te, grazie per come hai reso il personaggio di Cliff Booth. Sei originale, davvero unico. Quest’Oscar è per i miei bambini, faccio tutto per voi, vi adoro”.