Natalie Portman lancia un importante messaggio alla notte degli Oscar

Natalie Portman
Natalie Portman

Natalie Portman si è dimostrata sorprendente e quasi eroica sul red carpet degli Oscar 2020. L’attrice infatti ha voluto puntare i riflettori su un problema che le sta a cuore, servendosi del suo abbigliamento. L’attrice ha indossato degli abiti firmati Dior Haute Couture. Sull’orlo del suo mantello nero notiamo un dettaglio speciale: delle scritte ricamate in oro. Sono i nomi delle registe che sono state snobbate dalla premiazione di quest’anno. Quest’anno infatti non ci sono state nomination femminili nell’ambita categoria ‘Miglior regista’.

Tra i nomi ricamati sul bavero della cappa di Natalie si legge: Greta Gerwig (Piccole donne), Lulu Wang (The Farewell – Una bugia buona), Céline Sciamma (Ritratto della giovane in fiamme), Lorene Scafaria (Le ragazze di Wall Street), Melina Matsoukas (Queen & Slim), Alma Har ‘el (Honey Boy). La Portman ha lasciato una dichiarazione al Los Angeles Times prima dell’inizio della serata: “Volevo riconoscere le donne che quest’anno non sono state riconosciute per il loro incredibile lavoro”.

Marta Tedesco