Madalina Ghenea: finito l’amore con il padre di sua figlia

Madalina Ghenea
Madalina Ghenea (photo credit: https://www.instagram.com/officialmadalinaghenea/)

Brutte notizie in amore per Madalina Ghenea. La modella e attrice rumena non si sposerà con il papà di sua figlia

Madalina Ghenea single con una bambina

E’ una delle modelle più belle in circolazione e, pur essendo rumena, è stata definitivamente adottata e “rubata” al paese d’origine dagli italiani. Madalina Ghenea è un concentrato di bellezza mozzafiato e doti naturali recitative, ma in amore non sembra essere molto fortunata. Pur avendo frequentato uomini che farebbero girar la testa a molte, come Gerard Butler e Michael Fassbender e lo stilista Philipp Plein, la Ghenea resta single.

Nel 2016 la 31enne inizia una relazione con il noto imprenditore rumeno Matei Stratan con il quale ha una figlia, Charlotte, nata un anno dopo a Bucarest. Tuttavia, l’idillio è di breve durata. I due, purtroppo, troncano la relazione dopo poco tempo e mai, finora, Madalina aveva raccontato le motivazioni. Tra i due c’era in piano un matrimonio, festeggiato nel suo paese d’origine, volto a riunire le famiglie di entrambi, ma qualcosa è andato storto.

Così Madalina resta a Milano, e Matei a Bucarest. Oggi, a distanza di tempo, e con un flirt noto a tutti a cui la Ghenea ha dato poca rilevanza, quello con il figlio di Del Vecchio, la modella si rivela. Ai microfoni di Confidenze la modella rumena decide, finalmente, di dire la verità sul perchè non sposerà il papà della sua bambina.

I rapporti a distanza faticano a durare

“Con il padre di Charlotte avevamo pensato al matrimonio ma non è facile gestire un rapporto a distanza. D’altronde, quando ci siamo conosciuti Matei, che ha un’azienda in Romania, sapeva che il mio lavoro e la mia vita sono in Italia. Anche se ho voluto che Charlotte nascesse nel mio paese, così nonni, bisnonni e zii potevano vederla”. Iniziano così le confessioni di Madalina Ghenea riguardo al matrimonio saltato. A quanto pare uno dei vizi della relazione era l’insostenibile lontananza dei due.

In effetti, è complesso barcamenarsi in una relazione tra Bucarest e Milano, anche se la distanza è di un paio d’ore di volo. Ma tra gli impegni di lui e il lavoro di lei era diventato impraticabile. Ma la 31enne non si arrende. Madalina sogna ancora l’amore, e soprattutto un uomo adatto a conoscere la sua piccola Charlotte: “Oggi sogno un uomo che sappia lottare per la coppia, che rispetti il mio lavoro e di cui avere stima. Insomma, sto aspettando di trovare la persona giusta”.