La Pupa e il Secchione, Carlotta e Giovanni De Benedetti esclusi dal programma

Il secchione De Benedetti e la pupa Carlotta
Il secchione De Benedetti e la pupa Carlotta

Programma ironico e per certi versi anche poco condivisibile per alcuni suoi contenuti La Pupa e il Secchione ha comunque un certo seguito, e riesce a tenere testa ad altri format sicuramente più validi. Una delle coppie più amate del programma Carlotta e Giovanni De Benedetti sono stati eliminati in seguito ad un comportamento lesivo e offensivo che i due hanno tenuto durante la notte che ha preceduto la messa in onda. La pupa sembra essere stata provocatoria e offensiva nei confronti di Giovanni, ma questo avrebbe reagito male tanto da scrivere la sua condanna all’eliminazione. Il provvedimento reso noto dalla redazione del programma attraverso la lettura pubblica di Paolo Ruffini parla di comportamento lesivo e irrispettoso contrario ai principi del reality.

Paolo Ruffini: “Quanto accaduto stanotte tra il secchione De Benedetti e la pupa Carlotta per noi inaccettabile”

Paolo Ruffini si è fatto portavoce di quanto deciso dalla produzione del programma dopo aver visto le immagini della lite tra la pupa e il secchione, una lite che è degenerata e che ha espresso un comportamento inaccettabile ai limite della violenza:”Quanto accaduto stanotte tra il secchione De Benedetti e la pupa Carlotta. Carlotta ha avuto un atteggiamento fortemente irrispettoso e gravemente offensivo verso De Benedetti, De Benedetti non ha saputo mantenere il controllo evitando  come avrebbe dovuto  ogni contatto fisico.” Il video della lite è stato reso pubblico sui social, ognuno potrà farsi l’idea che più ritiene opportuna.