Jovanotti, l’ultimo saluto a Pau Donés: “Ci eravamo appena sentiti”

Jovanotti
Jovanotti

Jovanotti dà l’ultimo saluto all’amico e collega Pau Donés, scomparso all’età di appena 53 anni

Si è spento martedì 9 giugno 2020, all’età di soli 53 anni, Pau Donés, leader del gruppo spagnolo rock latino Jarabe De Paolo. Una triste notizia nel mondo della musica, che segna la fine della battaglia contro una forma di cancro al colon del cantante, iniziata nel 2015. A informare del decesso ci ha pensato la famiglia dell’artista. Puntuale la reazione degli amici e degli ammiratori via social, tra cui Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. Insieme al collega, il nostro portacolori ha condiviso un profondo legame.

Attraverso un post diffuso sui suoi profili social, Jovanotti ha rivelato di aver sentito Pau appena tre giorni prima. I due si erano scambiati alcuni messaggi. Come ha confessato Lorenzo Cherubini, si conoscevano molto bene ed hanno vissuto diversi momenti di vita assieme, tra musica, conversazioni e bevute. In merito alla scomparsa di Donés, Jova ha scritto “notizia tremenda”.

Si erano sentiti tre giorni prima

L’interprete italiano ha poi aggiunto di averlo sentito solo tre giorni prima e, come al solito, era Pau a rassicurarlo. Per Jovanotti si tratta di un lutto particolarmente straziante. Gli mancherà moltissimo l’amico e il maestro, niente potrà però cancellare gli splendidi momenti condivisi, la bella musica, le chiacchierate infinita, le mangiate e le bevute, la forza reciprocamente trasmessa. Aver avuto modo di conoscerlo ed essergli amico lo considera un magnifico regalo.

Per concludere, gli ha chiesto dove si trovi ora: gli è difficile crederci. Pau, come sopra accennato, lottava da cinque anni contro un tumore al colon, diagnosticatogli nell’agosto del 2015. A dispetto della brutta malattia, l’iberico ha proseguito la sua carriera nel tempo e tenuto informati gli ammiratori riguardo alle sue condizioni di salute.

Jovanotti: colpo tremendo

I familiari di Pau Donés, una volta dato annuncio della dolorosa perdita, hanno chiesto privacy e rispetto. La notizia è prima uscita sui media spagnoli, venendo presto battuta in tutto il mondo. Mentre scriviamo, già numerosi artisti di diverse nazionalità hanno dato l’ultimo saluto al collega che, con la band Jarabe de Paolo, aveva inanellato una serie di successi che lo hanno condotto dritto dritto nell’olimpo della discografia.

In Italia lo ricordiamo soprattutto per i brani Depende e La Flaca. Tra le sue collaborazioni figurano anche dei lavori con Jovanotti e i Modà di Kekko Silvestre. Divulgando un’immagine in cui lui e Pau si sorridono felici, Lorenzo ha confessato di avergli voluto un bene dell’anima.