Elodie data in pasto ai leoni da testiera, ma non ci sta e passa all’attacco

Elodie
Elodie

Volano insulti per la cantante Elodie con l’accusa di aver commentato in malo modo le scelte del leader della Lega Matteo Salvini

La crociata di Elodie contro gli haters

Che Elodie sia sulla cresta dell’onda pare lo abbiano capito anche i muri. La celebre cantante nota per la sua partecipazione ad Amici qualche anno fa, si sta facendo strada verso le vette più alte del successo. A accompagnarla in questo percorso, del tutto meritato, il compagno Marracash, rapper milanese la cui fama lo precede. Continua a infuocare le classifiche radio permettendosi non uno, ma ben due tormentoni estivi: “Guaranà” e “Ciclone“, uno migliore dell’altro. Ma la bellissima cantante pare star scomoda a molti, perché dotata di un cervello.

Chi ha buona memoria ricorderà che Elodie Di Patrizi ha stretto un intenso legame di amicizia con il compagno d’avventura Sergio Sylvestre, con il quale ha partecipato ad Amici che lo ha incoronato vincitore. E anche chi non ha eccellenti doti mnemoniche saprà che recentemente la trentenne romana ha difeso a spada tratta il collega Sylvestre da chi lo ha accusato di aver sbagliato quel famoso inno d’Italia che non andava sbagliato.

Errore madornale che ha spinto non solo i soliti leoni da tastiera ad attaccarlo con ferocia, ma anche esponenti politici leghisti capitanati dal loro leader che non hanno perso occasione per far notare che, forse, l’errore del giovane cantante era dovuto al colore della sua pelle.

In quell’occasione Elodie aveva deciso di apparire nei social con rammarico e le lacrime agli occhi per sottolineare con che veemenza si era deciso di massacrare Sergio per essersi emozionato. Senza mezzi termini, ancora una volta, la Di Patrizi torna a parlare del leader della Lega Matteo Salvini.

“Salvini? Piccolo uomo”

Salvini? Piccolo uomo. Offende gratuitamente scatenando odio. Non mi piace come la Lega accalappia i voti. In Italia c’è tanta ignoranza”. Queste le parole riferite al cronista da Elodie. E la Lega, sui suoi canali social, non ha perso occasione per darla in pasto ai “legaioli” come qualcuno li ha definiti. Centinaia i commenti ricevuti dalla trentenne, offensivi in maniera brutale. Come è stata offesa? Razzismo, violenza e una grande dose di sessismo.

Ma Elodie non ci sta, e pubblica su Twitter un collage di insulti ricevuti, tra i più eleganti. Extracomunitaria, anzi estracomunitaria, donna di facili costumi oltre che mulatta accoppiata con uno di origini marocchine. Che poi di marocchino Marracash ha a malapena il nome. Ma questo, alla fine, non conta affatto.