Clizia Incorvaia: “Francesco mi sminuiva, Paolo è elegante”

Clizia Incorvaia
Clizia Incorvaia - Photo credit: https://www.instagram.com/cliziaincorvaia/

Clizia Incorvaia: “Il mio ex mi diceva ‘quanto sei bella e quanto sei bella’, ma lui non vedeva quello che c’era oltre. Paolo è un principe”

Clizia Incorvaia, ex moglie di Francesco Sarcina e reduce dalla squalifica subìta al Grande Fratello Vip per aver utilizzato frasi offensive (“Sei un Buscetta” riferito ad Andrea Denver), ha rilasciato alcune dichiarazioni al settimanale Chi.

Ovviamente si è partiti proprio dal frontman de “Le Vibrazioni”. Ecco le parole di Clizia Incorvaia. “Il mio ex mi diceva ‘quanto sei bella e quanto sei bella’, ma lui non vedeva quello che c’era oltre, che è molto più bello: la mia anima, la mia sensibilità, la mia simpatia, il mio amore per la vita, l’essere anche un po’ fuori dal comune. Mi diceva che ero bellissima e mi sminuiva: lui non sapeva stare nella bellezza. Paolo invece – ha detto riferendosi a Ciavarro – è elegante, romantico, colto, selettivo, un po’ timido, bello, fine. Paolo è un principe. Anche se oggi so che il mio principe azzurro, prima di tutto, sono io”.

Clizia Incorvaia, poi, ha parlato della figlia. “Nina è rimasta con lui (Francesco Sarcina, ndr) e mi fa piacere, perché ha bisogno di una figura paterna che in questi anni ha visto pochissimo. E quando sono stata squalificata e sono uscita ho pensato che era il momento giusto per Nina, che non poteva stare senza la mamma ancora per molto”.