Angelina Jolie: mozione contro il giudice che segue il divorzio con Brad Pitt

Angelina Jolie
Angelina Jolie

Nuove notizie dal divorzio Pitt – Jolie. Angelina ha presentato una mozione per la rimozione del giudice che sta lavorando al caso

Angelina e la mozione contro il giudice della Corte Suprema di Los Angeles

Cattive notizie, ancora, sul divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie. Lo scioglimento del matrimonio tra i due divini sembra farsi sempre più ostico l’ultima nuova riguarda la Jolie. Secondo quanto si apprende dal sito rotocalco Justjared Angelina avrebbe presentato una mozione alla Corte Suprema di Los Angeles chiedendo la rimozione dall’incarico del giudice privato che sta lavorando sul divorzio dal suo ex Brad Pitt.

Secondo la regina di Hollywood il giudice non sarebbe del tutto imparziale nella sua battaglia contro Brad Pitt. Come tutti ricorderanno i due avevano deciso di intraprendere il birfucated judgement, il che ufficializza il decadimento dello stato civile di “sposato”. Tuttavia, gli ultimi accordi legati alle proprietà condivise e alla custodia dei figli, dei molti figli, sono ancora in fase di finalizzazione. Tale procedimento sarebbe stato affidato dall’ufficiale giudiziario privato di Los Angeles a cui Angelina ora come ora imputa l’imparzialità.

Ma su cosa si basano le accuse di Angelina Jolie? Stando alle sue dichiarazioni, il giudice avrebbe dei legami con uno dei legali di Brad Pitt. E se così fosse non avrebbe proprio torto! Infatti, parrebbe che il rapporto tra il giudice e il legale sarebbe d’affari. La mozione mossa da Angelina riporta testualmente che il giudice non avrebbe divulgato “i casi che hanno dimostrato l’attuale, in corso, rapporto di cliente ripetuto tra il giudice e l’avvocato del convenuto”. Inoltre, la Jolie ritiene che l’avvocato di Brad Pitt avrebbe sostenuto gli interessi finanziari del giudice “nel trasferire la sua nomina (e la sua capacità di continuare a ricevere le tasse) estesa in un caso di alto profilo”.

Nell’attesa di informazioni sul divorzio più noto e segreto dello spettacolo

Ovviamente la gravità dei fatti esiste. Il fatto che il giudice non abbia parlato di questi rapporti, promuove le accuse di Angelina Jolie non garantendo la professionalità e l’imparzialità. In questo momento, inoltre, sia Angelina e Brad stanno pagando un giudice privato in modo che i dettagli della fine del matrimonio restino segreti.

Tutto è ancora in fase di elaborazione, e i dettagli del divorzio non sono noti a nessuno. Quello che si sa ora è che i legali di Brad Pitt non hanno commentato in alcun modo la mozione presentata da Angelina Jolie alla Corte Suprema. Nell’attesa di nuovi sviluppi sappiamo però che Brad si sta riconciliando con il figlio Maddox!