Marco Carta shock, arrestato a Milano

Marco Carta ha letteralmente scioccato i suoi fan. Il cantante, infatti, è stato arrestato ieri sera, mentre si trovava in compagnia di una donna di 53 anni. L’accusa è di furto aggravato dal momento che l’artista è stato sorpreso presso la Rinascente di piazza del Duomo a Milano, mentre imboccava l’uscita con sei magliette del valore di 1.200 euro a cui aveva tolto l’antitaccheggio, ma non la placchetta flessibile che ha chiaramente suonato. Marco Carta è stato quindi arrestato dalla Polizia locale e per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*