Uomini e donne, Fabrizio Cilli chiede scusa dopo il suo bluff con Gemma

Del caso Fabrizio Cilli se n’è parlato molto in questi giorni. Il 42 enne, che in passato è entrato nel cast di Uomini e donne, il programma in onda su canale 5 Mediaset tutti i giorni dicendo di voler corteggiare Gemma. L’uomo si era detto favorevole ad instaurare un’affettuosa relazione con Gemma malgrado la grande differenza di età tra i due. Il pubblico però aveva manifestato subito dei dubbi sull’onestà del  suo comportamento. Sono bastate poche messe in onda per mettere in luce le sue vere intenzioni. Alla redazione,  infatti è giunta una segnalazione rivelatoria sull’operato di Fabrizio. Cilli non sarebbe dunque mai stato interessato a Gemma, ma ha partecipato alle puntate solo per ottenere visibilità. Maria De Filippi appena lo ha saputo ha invitato il più che quarantenne ad abbandonare il casting.

Uomini e Donne, le dichiarazioni di Cilli

Fabrizio Cilli dopo avere abbandonato gli studi di Uomini e Donne ha commentato la notizia sui social network. Il ragazzo ha addirittura accusato la trasmissione di avere sempre saputo quali fossero le sue reali aspettative dal programma. Anzi, secondo l’ex concorrente, gli sarebbe stato imposto il silenzio su cosa realmente accadeva dietro le quinte. Tutto per non rovinare l’immagine dello show. Oggi però sul profilo internet della trasmissione sono apparse le scuse del giovane. Nel messaggio Fabrizio chiede scusa per quanto è accaduto. Dice inoltre di avere partecipato al programma su consiglio di un amico e di essere stato abbagliato dalle luci della celebrità. Un atteggiamento che purtroppo è noto a molti che entrano per la prima volta a far parte del mondo dorato dello spettacolo. Tutta colpa della magia televisiva che cambia l’individuo spersonalizzandolo quasi.

 

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*