Yulen, gli ultimi aggiornamenti: i soccorsi sarebbero vicinissimi al piccolo

Yelen - foto pozzo

È passata più di una settimana da quando il piccolo Yulen è caduto in un pozzo di oltre 100 metri in Spagna, più precisamente a Malaga. I soccorsi si sono messi subito all’opera nel tentativo di recuperare il bimbo nel minor tempo possibile.

Yulen salvo altri imprevisti dovrebbe essere raggiunto nella giornata di oggi

Dopo numerosi tentativi andati vuoto (a causa dalla consistenza rocciosa del terreno) i soccorritori hanno deciso di scavare un tunnel verticale parallelo. Una volta completato il tunnel verticale verrà calata la capsula metallica, utile a costruire una galleria orizzontale che consentirebbe di raggiungere in via definitiva il piccolo Yulen.

Come riportato dall’Unione Sarda, i soccorritori sperano di raggiungere il bimbo entro stasera. Con passare dei giorni e delle ore le speranze di trovare il piccolo Yulen ancora in vita sono sempre minori. I genitori, che pochi anni fa avevano perso un altro bambino per un malessere fisico, continuano a pregare nella speranza di poter riabbracciare il loro figlio.

 

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*