Antonella Clerici, lacrime in diretta a Domenica In

Antonella Clerici è stata tra gli ospiti di Mara Venier a Domenica In. Tanti sono stati gli argomenti affrontati e le domande che la conduttrice ha rivolto alla sua ospite, dalla sua nuova esperienza a Portobello, in onda il sabato sera su Rai Uno, al clamoroso addio alla Prova del Cuoco, ora presentata da Elisa Isoardi. Innanzitutto, Antonella Clerici ha voluto ricordare Fabrizio Frizzi, scomparso lo scorso 26 marzo, ed è stato in quel momento che non è riuscita a trattenere l’emozione: “Avevo visto Fabrizio il giovedì. La domenica mi è arrivata la tragica notizia della sua scomparsa. Nessuno di noi si aspettava una cosa così veloce. Sì, eravamo a conoscenza del suo stato di salute. Voleva lottare, ci ha provato fino alla fine”, ha ricordato con la voce rotta dalla commozione ed ha aggiunto, citando anche l’amico fraterno Carlo Conti: “Io, lui e Carlo vivevamo veramente in simbiosi. La morte di Fabrizio ha inciso molto nelle nostre vite. Questo ci ha fatto capire che la vita va davvero troppo veloce e non bisogna perdere tempo in cose futili”.

Antonella Clerici confessa perché ha lasciato La Prova del Cuoco

Dunque, la scomparsa di Frizzi ha influito anche sulla scelta di Antonella Clerici di lasciare La Prova del Cuoco dopo ben diciotto anni di trionfale conduzione, così come lei stessa ha confessato a Mara Venier: “Lo dicevo anche prima: la vita corre veloce, Mara. Pensi che questo lavoro ti renda immune da tante cose, poi scopri quanto sia fragile la vita.” ed ha concluso: “Io dopo la morte di Fabrizio mi sono resa conto che dovevo chiudere la mia carriera con La prova del cuoco. Una scelta dolorosa, ma necessaria”. Ecco, dunque, spiegato cosa ha spinto la conduttrice a lasciare i frenetici ritmi legati alla trasmissione di Rai Uno per dedicarsi agli affetti e ai suoi cari.

Comments

comments

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*