Make-up sposa 2019, ecco tutte le nuove tendenze


1
153 shares, 1 point

Il make-up sposa del 2019 è un argomento che interessa particolarmente tutte le spose in cerca di spunti ed idee per scegliere il trucco da sfoggiare nel giorno più bello della loro vita. Ma quali saranno le tendenze e le novità per il prossimo anno? Lo abbiamo chiesto all’esperta Silvia Manco, artista specializzata nel make-up (diploma Accademia di Belle Arti e poi diploma Accademia Kryolan) che si intende anche di skincare.

Innanzitutto, quali sono le caratteristiche di un make-up sposa rispetto agli altri?

Un trucco sposa prevede più attenzione rispetto ad un make-up classico. Analisi e correzione morfologica del viso, maggiore cura dei dettagli, durata estrema, camuffamento delle imperfezioni…il tutto stando attenti alle richieste della sposa e non stravolgendo l’intero viso: la sposa deve sempre potersi riconoscere specchiandosi (ed essere riconosciuta dallo sposo!).

Quali soni i criteri per scegliere il proprio trucco sposa senza rischiare di sbagliare?

Innanzitutto bisogna scegliere un make-up artist di fiducia, che sia bravo nel trucco e che sappia ascoltare le richieste…e che sappia consigliare ragionando in base al proprio percorso professionale. Credo che per scegliere il make-up sposa senza sbagliare occorra fare prima una ricerca di immagini, per capire cosa piace e soprattutto cosa non piace. Stabilire lo stile del proprio matrimonio (se è country certamente non potrò presentarmi tutta glitterata!). In secondo luogo cercare truccatori che ci ispirano fiducia e dei quali ci piacciono i lavori… magari capire anche cosa i loro clienti ne pensano. Infine eseguire delle prove trucco: lì si capirà realmente se affidarsi o meno all’esperto. Per quanto mi riguarda, tengo almeno un colloquio con la sposa, per conoscerla, capire la sua personalità, come appare e (se è possibile) come è; capire le sue esigenze e le esigenze della sua pelle. Dopo questa fase le consiglio trattamenti da seguire. Inoltre le chiedo di inviarmi una serie di foto, truccata e struccata, dove secondo lei sta bene. E foto di trucchi che le piacciono. Ancora dopo, se possibile, le chiedo foto del vestito da sposa, dell’acconciatura e degli accessori per poter abbinare per bene il make-up. Tutto questo percorso mi aiuta a conoscere meglio la cliente (quindi capire cosa è meglio consigliarle), a metterla a suo agio e a stabilire un rapporto di fiducia. La sposa deve potersi affidare alla truccatrice: quando verrà truccata sarà il momento di maggiore relax della giornata!


 

Quali saranno le novità e le tendenze del make-up sposa nel 2019?

La tendenza del 2019 sicuramente sarà un makeup glow (o athletic glowing). Quindi labbra ed incarnato impeccabili. Un trucco che a prima vista può sembrare simile ad un effetto nude, ma che in realtà mira all’effetto di pelle fresca, idratata, pulita e luminosa.

Quali trattamenti vanno effettuati prima del grande giorno per preparare al meglio la pelle al trucco?

Sicuramente una maschera energizzante il giorno prima. Il resto dipende da “cosa chiede la pelle”… Può essere una semplice pulizia del viso come una serie di trattamenti all’acido ialuronico o un’ossigenoterapia. Certo è che qualsiasi pelle ha bisogno di una beauty routine, ancor meglio se è quella giusta per la propria tipologia di pelle. È importante prendersi cura della propria pelle perché possiamo indossare tutto il trucco che vogliamo…ma una volta struccate torneremo sempre le stesse! È importante scegliere la persona giusta che si prenderà cura del nostro make-up nel giorno del matrimonio…In fondo di quel giorno cosa ci resta materialmente? Il marito e le foto! Nelle foto dovremo sempre apparire splendide…


Like it? Share with your friends!

1
153 shares, 1 point
Rita Parisi

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds