Animali fantastici e dove trovarli 2- I crimini di Grindelwald finalmente nelle sale


0
21 shares

 

Il 15 Novembre scorso ha debuttato in tutte le sale italiane il nuovo film della saga “Animali fantastici e dove trovarli 2”, la continuazione dei sequel del piccolo stregone Harry Potter,  fortunato personaggio nato dalla fantasia della celebre scrittrice J.K Rowling, che  continuerà a vivere sul grande schermo fino al 2024. L’ideatrice del piccolo maghetto, che ha appassionato tutti i bimbi del mondo, ha infatti assicurato di recente che il seguito sarà composto da 5 film distribuiti nell’arco di 8 anni. I crimini di Grindelwald , infatti, costituisce una sorta di ponte tra il primo lungometraggio e il resto della saga della serie. Seguendo l’iter della sceneggiatura, nel lavoro cinematografico sono inseriti molti elementi narrativi, difficili da comprendere per lo spettatore. Il punto di forza però è  il continuo collegamento con la vita di Harry Potter in generale.

“Animali fantastici e dove trovarli 2”, nuovi personaggi

Per combattere lo spietato mago Grindelwald ritroveremo l’amico di sempre di Harry, Albus Silente, brillantemente interpretato da Jude Lawma ci saranno altri nuovi personaggi che incolleranno i fans allo schermo. Accanto al protagonista interpretato da Eddie Redmayne, ci sarà la sua amica di sempre Tina Goldstein (Katherine Waterstone) ,e poi Jacob Kowalski  (Dan Fogler), Queenie Goldstein ( Alison Sudol) Gellert Grindelwald (Johnny Depp) persino il perfido serpente Nagini.

Collegamenti con animali fantastici ed Harry Potter

Gli sceneggiatori di “Animali fantastici e dove trovarli” hanno dato vita ad una storia che si svolge circa 50 anni prima delle avventure del maghetto di Hogwarts. I punti di maggiore contatto vengono  rappresentati già con successo nel primo capitolo di Animali Fantastici e dove trovarli. Si vedrà Silente che già insegna nella celebre scuola di maghi, lo stregone oscuro che tutti combattono assomiglierà molto a Lord Voldemort, e infine ci sarà un duello combattuto con la famosa bacchetta di Sambuco come nel celebre” I doni della morte”. Si parlerà dei doni della morte e degli Horcrux. I prossimi film saranno comunque ricchi di colpi di scena.

 


Like it? Share with your friends!

0
21 shares

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds