Nadia Toffa, orrore su Instagram: “Tanto finirà presto all’obitorio”


1
22 shares, 1 point

Nadia Toffa è finalmente tornata alla conduzione de “Le Iene” e, se da un lato i suoi fan l’hanno inondata di complimenti e si sono detti entusiasti per il suo attesissimo ritorno in televisione, dall’altro non sono mancati i commenti e le accuse degli haters sui social network, ma stavolta è stato abbondantemente superato il limite contro la giornalista, che da mesi combatte una strenua battaglia contro il cancro che l’ha colpita e che ha scelto di condividere con il pubblico. Vediamo cosa è successo.

Nadia Toffa: “Non gli auguro comunque un cancro perché so bene cosa voglia dire averlo”

Nadia Toffa ha pubblicato un post su Instagram con lo screenshot di un commento scritto da un utente social che ha rivolto parole scioccanti contro la conduttrice de “Le Iene”, in risposta alle parole dei followers che si rallegravano per il suo ritorno in televisione: “State tranquilli, tanto finirà presto all’obitorio”. Una frase terribile, che Nadia Toffa ha prontamente ribattuto scrivendo: “Il signor Nappi è talmente frustrato che non ha niente di meglio da fare che augurare la morte agli altri. Lui ha vinto è il migliore. Non gli auguro comunque un cancro perché so bene cosa voglia dire averlo e perché amo la vita di chiunque. Anche dei cohlionauti vome lui. Se dio l’ha messo al mondo forse qualcosa di buono dovrà fare. Siamo in attesa. Illuminaci presto signor Nappi, siamo in trepidazione”.

Elena Santarelli: “Più facile curare il cancro che queste bestie umane”

Il pubblico è insorto contro il post, condannandolo fermamente e anche dal mondo dello spettacolo sono piovuti commenti di solidarietà e sostegno per Nadia Toffa. Elena Santarelli, ad esempio, che combatte da mesi una battaglia durissima contro il tumore cerebrale che ha colpito il primogenito Giacomo, ha scritto: “Forse è più facile curare il cancro che queste bestie umane che riescono ad esprimere concetti che fatico a leggere”. Alessia Marcuzzi ha semplicemente definito l’utente in questione “un cretino”.

http://

 


Like it? Share with your friends!

1
22 shares, 1 point
Rita Parisi

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds