Il Trono di Spade, ecco come sarà il finale dell’ultima stagione


0
27 shares

Il Trono di Spade è sempre più atteso dai fan, che aspettano di scoprire come si concluderà una delle serie televisive più idolatrate degli ultimi anni, dopo sette stagioni trionfali ricche di colpi di scena e svolte inattese. Intorno all’ottava ed ultima stagione, prevista per il 2019,  non fanno che aumentare anticipazioni e rumors, soprattutto in merito al finale che, a quanto pare, sarà davvero incredibile.

 

Il Trono di Spade, anticipazioni clamorose sul finale della serie

A fornire importanti anticipazioni sul finale dell’ultima stagione de Il Trono di Spade, ci hanno recentemente pensato due attori della celebre ed amatissima serie televisiva, Nathalie Emmanuel e Nikolaj Coster-Waldu, che prestano rispettivamente il volto a Missandei e a Jaime Lannister. L’attrice ha infatti dichiarato, nel corso di un’intervista per Hindustan Times che: Ci sono così tanti personaggi e storie che non hanno ancora trovato la loro conclusione, quindi questa stagione sarà incredibilmente soddisfacente per le persone. Sarà al contempo incredibilmente esaltante e straziante. Tutto quello che vi aspettate da Il Trono di Spade lo vedrete ma, dal momento che questa sarà l’ultima stagione, le emozioni saranno molto più intense.” La Emmanuel ha concluso l’intervista anticipando: “Penso che le persone saranno sorprese quando guarderanno l’ultimo episodio.”

 

Nikolaj Coster-Waldu sul finale de Il Trono di Spade: “Alcune parti sono sorprendenti e scioccanti”

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Nikolaj Coster-Waldu che, nel corso di un’intervista ai microfoni del The Wrap, ha dichiarato: “Ho letto il finale e ho immediatamente scritto a David Benioff e D.B. Weiss, dicendogli che non avrebbero potuto fare di meglio. Voglio dire, ho passato anni e anni a lavorare a questa produzione, e personalmente mi ero fatto una mia personale idea su come sarebbe andata a finire, ma quando l’ho letto alcune parti erano come pensavo mentre altre assolutamente sorprendenti e scioccanti. E non c’era tutto quell’impianto dove proprio all’ultimo minuto ti accorgi che nulla ha senso, come in alcuni omicidi misteriosi o altro. Qui tutti pezzi si inseriscono alla perfezione in questo enorme ed elaborato puzzle”.


Mediaworld
 

 

 


Like it? Share with your friends!

0
27 shares
Rita Parisi

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Choose A Format
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds